L’improvvisa riscoperta della centralità del Parlamento

4

Se il Parlamento e le due Camere che lo compongono fossero animati da uno spirito vendicativo verso chi (i partiti tutti, o quasi, e non solo quelli di questa legislatura) li ha nei decenni depredati di fatto di un formidabile patrimonio di prerogative e funzioni, questi pochi giorni di agosto ripagherebbero almeno in parte di tante umiliazioni. Da una settimana, infatti, i leader che per un anno e mezzo hanno “compresso” il Parlamento (per usare le parole misurate del capo dello Stato), si azzuffano intorno alle regole di vita delle camere, quasi una nemesi storica.

Del parlamento non si può fare a meno, in certi casi, quando i meri rapporti di forz…
Leggi anche altri post su Economia Italia o leggi originale
L’improvvisa riscoperta della centralità del Parlamento


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer