Pagamenti ai fornitori: un ente su 2 fuori dall’Ue

15

Ma a livello provinciale c’è chi fa meglio. Perché – sia pure fuori graduatoria, dal momento che per entrare nella lista dei «top» per tempestività dei pagamenti il Ministero delle Finanze e dell’Economia considera solo le realtà che hanno ricevuto …
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer