Piazza Affari e Borse europee attese fiacche in avvio, oggi asta Bot

17

Si attende un avvio debole per Piazza Affari, nella giornata cruciale per la crisi politica. Questa sera si concluderà al Quirinale il secondo (e ultimo) giro di consultazioni per verificare le condizioni per formare un nuovo governo. Si guarda in particolare alla possibile alleanza tra il Partito Democratico e il Movimento 5 Stelle. Una ipotesi che piacerebbe al mercato. Ieri il listino milanese ha messo a segno la miglior performance tra le Borse europee, con l’indice Ftse Mib che ha terminato gli scambi in rialzo dell’1,52% a 20.991,3 punti. Lo spread Btp-Bund ha chiuso ieri a 184 punti, dopo essere sceso fino a 182 punti, evidenziando una flessione del 23% da quando è iniziata la crisi di governo. Oggi il Tesoro collocherà Bot semestrali per 6 miliardi di euro.

Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer