Un anno e mezzo di Conte, da avvocato del popolo a garante del contratto gialloverde a leader

20

Da professore di diritto privato prestato alla politica, arrivato a Roma quasi in sordina senza un partito e senza voti alle spalle, ed entrato a Palazzo Chigi grazie all’indicazione dei Cinque Stelle (ma col benestare della Lega) a snodo della non facile trattativa che M5S e Pd stanno conducendo in queste ore per la nascita di un esecutivo giallo rosso.

È la breve cronistoria di un percorso politico: quello di Giuseppe Conte. Un percorso che inizia da “avvocato del popolo”, garante del contratto che ha dato vita al “governo del cambiamento” con p…
Leggi anche altri post su Economia Italia o leggi originale
Un anno e mezzo di Conte, da avvocato del popolo a garante del contratto gialloverde a leader


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer