Brexit: Plaid Cymru, opposizione per impeachment a Johnson

8

“Dirò agli altri leader del partito dell’opposizione del Regno Unito che dobbiamo essere pronti a mettere sotto accusa il premier Uk, Boris Johnson, se infrangerà la legge contraria a una Brexit no-deal”.

Lo ha affermato la leader, Liz Saville Roberts, del partito gallese, Plaid Cymru, sottolineando che i leader dell’opposizione dovranno essere pronti per un impeachment nei confronti di Johnson, nel caso in cui il primo ministro tentasse di ignorare la legge contro una Brexit no-deal, che è stata approvata dai parlamentari britannici per richiedere un’ulteriore estensione dell’Articolo 50.

“L’idea di un impeachment non è più inverosimile dopo che il premier britannico, Boris Johnson, aveva sostenuto il tentativo di incriminare l’ex premier britannico, Tony Blair, in relazione alla guerra in Iraq nel 2004”, ha sottolineato Saville Roberts.

“Nessuno può mettersi al di opra della legge e Johnson dovrebbe capirlo”, ha concluso la leader del Plaid Cymru.

vdc

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer