Intesa Sanpaolo lancia bond in dollari. Collocamento anche per Mps

115

Dopo Generali e UniCredit, anche Intesa Sanpaolo e Mps approfittano delle condizioni di mercato per fare funding lanciando collocamenti obbligazionari.

In particolare Intesa Sanpaolo ha prezzato un bond da due miliardi di dollari diviso in tre tranche: 750 milioni a cinque anni, altri 750 a dieci anni e 500 milioni a trent’anni. Le indicazioni iniziali di rendimento per la tranche a 5 anni sono in area 180 punti base sul tasso del Treasury di equivalente scadenza, per quella a 10 anni in area 240 punti base sul tasso del Treasury decennale e per quella a 30 anni in area 260 punti base sul rendimento del corrispondente titolo di Stato Usa.

Finanza & Mercati o leggi originale
Intesa Sanpaolo lancia bond in dollari. Collocamento anche per Mps


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer