Paul Singer, il proprietario del fondo Elliott che s’ispira a un economista italiano (sconosciuto)

13

È abituato a giocare d’attacco Paul Elliott Singer, il finanziere newyorchese proprietario del fondo Elliott Management. Ha costruito la sua fortuna puntando sulle cause perse, che puntalmente vince. Grazie alle sue posizioni attiviste su azioni sottovalutate, bond in default o società in difficoltà. Il suo segreto è conservato con cura nello scaffale della sua libreria, nell’ufficio sulla 57esima strada a Manhattan, a pochi passi da Central Park: uno studio sulle crisi finanziarie di un economista italiano, il cui nome non dice molto ai più: Costantino Bresciani Turroni.

Lo studio sull’inflazione tedesca…
Il volu…
Leggi anche altri post su Finanza & Mercati o leggi originale
Paul Singer, il proprietario del fondo Elliott che s’ispira a un economista italiano (sconosciuto)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer