Brexit: governo a corte Edimburgo, «Johnson chiederà proroga senza accordo»

16

Il governo britannico chiederà una proroga della Brexit se non si riuscirà a ottenere un nuovo accordo con la Ue e approvato dal Parlamento entro il 19 di ottobre come richiesto dal Benn Act. È quanto recitano i documenti legali presentati dal governo di Boris Johnson nell’ambito della causa che viene dibattuta oggi presso la massima corte civile della Scozia.

Quanto affermato nei documenti legali smentisce dunque quanto Boris Johnson va dicendo da settimane, ovvero che il Regno Unito uscirà dalla Ue a qualsiasi costo il 31 di ottobre. L’azione legale è stata avviata presso la Court of Sessions di Edimburgo, la massima cor…
Leggi anche altri post su Economia Mondo o leggi originale
Brexit: governo a corte Edimburgo, «Johnson chiederà proroga senza accordo»


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer