Migranti, barchino con 50 persone naufraga a Lampedusa: 22 superstiti

15

Un naufragio è avvenuto nella notte tra domenica e lunedì a poche miglia dalle coste di Lampedusa. Sul posto stanno operando le motovedette della Guardia costiera e della Guardia di finanza, che hanno recuperato fino ad ora i cadaveri di due donne e 22 superstiti – tra i quali donne e bambini -, che sono stati già trasferiti in porto. A bordo del barchino c’era una cinquantina di migranti, in maggioranza tunisini e subsahariani. Tra i dispersi ci sarebbero anche 8 bambini.
Quando sono arrivate le motovedette della Guardia costiera e della Guardia di finanza per procedere al trasbordo, i migranti si sarebbero spostati tutti da un lato e, complice il mare mosso, avrebb…
Leggi anche altri post su Economia Italia o leggi originale
Migranti, barchino con 50 persone naufraga a Lampedusa: 22 superstiti


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer