Migranti, nessun voto su accordo di Malta. Emergenza sulla rotta balcanica

31

«Non si può presentare un accordo sostanzialmente politico come quello del 23 settembre a Malta come premessa per una modifica alle attuali norme europee che regolano l’immigrazione». Non ha dubbi sul fatto che a Lussemburgo i ministri dell’Interno dei 28 non riusciranno a trovare alcun accordo sulla redistribuzione dei migranti Guido Bolaffi, già capo del Dipartimento del Welfare e “padre” di molte leggi italiane in materia migratoria, dalla Turco-Napolitano alla Bossi-Fini.

Bolaffi, che alla stampa estera presenta insieme all’ex ministro Marco Minniti il suo ultimo libro “Immigrazione, cause, problemi, soluzioni” scritto insieme a Giusep…
Leggi anche altri post su Economia Mondo o leggi originale
Migranti, nessun voto su accordo di Malta. Emergenza sulla rotta balcanica


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer