Pil: Gualteri, +0,6% in 2020 previsione equilibrata e persino prudente

9

“E’ evidente che per l’anno prossimo molto dipenderà dall’evoluzione del contesto internazionale, tuttavia ribadisco che alla luce delle proposte di policy tratteggiate nella Nadef consideriamo l’obiettivo dello 0,6% una proposta equilibrata e persino prudente”.

Lo ha affermato il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, intervenendo a un convegno del Centro studi di Confindustria, sottolineando che “sul 2019 lo 0,1 che abbiamo messo nella Nadef non teneva conto degli ultimi dati che il 4 ottobre l’Istat ha presentato e che hanno rivisto lievemente al rialzo il profilo trimestrale del Pil fino al secondo trimestre. Questo dato ci incoraggia a ritenere che sia sul 2019 che sul 2020 le nostre stime non siano così ottimistiche come altri hanno ritenuto, ma siano ancorate alla realtà effettuale”.

rov

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer