Pop Sondrio, per ora no ipotesi tassi negativi su depositi oltre 100.000 euro-AD

98

MILANO (Reuters) – Banca Popolare di Sondrio (MI:BPSI) non sta considerando al momento la possibilità di trasferire i tassi negativi della Bce sui clienti con grandi depositi, come invece annunciato da UniCredit (MI:CRDI).

Lo ha detto l’AD dell’istituto Mario Alberto Pedranzini a margine di un evento, aggiugendo che sarà tuttavia necessario valutare misure sugli impieghi in modo da compensare l’impatto dei tassi negativi imposti dalla Banca Centrale europea sui bilanci bancari.

“Per ora non abbiamo assolutamente considerato questa ipotesi; tutto sta a vedere la possibilità di trasferire questo onere sui prestiti, perchè da qualche parte in bilancio dobbiamo tirarlo fuori”, ha detto Pedranzini.

Il Ceo di UniCredit Jean Pierre Mustier…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer