Turchia informerà Paesi rilevanti su attacco in Siria, Damasco inclusa

10

ANKARA (Reuters) – La Turchia informerà tutti i paesi rilevanti, incluso il governo siriano, sull’offensiva pianificata nel nord-est della Siria.

Lo ha detto oggi il ministro degli Esteri turco, Mevlut Cavusoglu.

Un collaboratore del presidente Tayyip Erdogan ha detto che le forze turche e gli alleati siriani ribelli faranno “presto” un’incursione in Siria, una mossa che le potenze mondiali temono possa aprire una nuova fase nella guerra in Siria e portare a un’escalation delle tensioni nella regione.

Parlando ad una conferenza stampa in Algeria, Cavusoglu ha detto che l’operazione verrà condotta nel rispetto delle leggi internazionali e che l’unico obbiettivo dell’offensiva sono i militanti nella regione.

Il ministro ha aggiunto che Erdogan ha informato durante il weekend il presidente degli Stati Uniti Donald Trump…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer