UniCredit, dal 2020 tassi negativi sui conti «ben oltre» i 100mila euro

78

Jean Pierre Mustier lo aveva teorizzato qualche giorno fa nelle vesti di nuovo presidente della Ebf, la federazione europea delle banche. Detto, fatto. Unicredit si prepara a recuperare l’impatto dei tassi di interesse negativi, “girandolo” sui clienti con depositi «ben al di sopra» dei 100mila euro.

Lo ha annunciato il ceo dell’istituto di piazza Gae Aulenti in un’intervista alla tv francese Bfm Business. «I tassi negati…
Leggi anche altri post su Finanza & Mercati o leggi originale
UniCredit, dal 2020 tassi negativi sui conti «ben oltre» i 100mila euro


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer