Fisco: le dichiarazioni dei redditi non si toccano (IO)

8

Non si dovranno modificare le dichiarazioni dei redditi per via della riduzione del secondo acconto delle imposte dirette.

Assosoftware, si legge su Italia Oggi, specifica che i contribuenti non dovranno mettere mano ai modelli dichiarativi modificando il rigo degli acconti dovuti.

red/fch

 

Leggi anche altri post Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer