Forex, Euro a minimo tre settimane, dollaro premiato da ottimismo scontro dazi

118

NEW YORK (Reuters) – Il cambio euro/dollaro scivola fino al minimo delle ultime tre settimane, mentre prosegue l’intonazione positiva del biglietto verde che monetizza il clima di ottimismo nel confronto commerciale tra Washington e Pechino.

Si profila in discesa l’evoluzione del dibattito tra le due prime potenze economiche mondiali, finora impegnate in una guerra a colpi di dazi.

Secondo la cosiddetta ‘fase uno’ concordata ieri, se tra Usa e Cina tutto procede come previsto la tassazione aggiuntiva sulle importazioni verrà progressivamente alleggerita da entrambe le parti.

La distensione delle tensioni contribuisce in generale a una maggiore propensione al rischio da parte degli investitori, premiando il dollaro e i listini di borsa.

Di converso la valuta nipponica, tradizionale ‘safe haven’, viaggia sui minimi degli ultimi cinque mesi nel confronti della controparte Usa.

“Quando lo scontro commerciale sembrava destinato ad…
Leggi anche altri post forex o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer