Gorno Tempini, il tennista dai modi schivi torna ai piani alti di Cdp

17

Se c’è una cosa in cui pare abbia pochi, pochissimi rivali, è il tennis. E, negli ambienti della finanza, sono in molti a confermare, a registratori spenti, che è sempre meglio non averlo come avversario. Perché il neo presidente di Cassa depositi e prestiti Giovanni Gorno Tempini è un grande sportivo, ma soprattutto un ottimo giocatore di tennis in grado di infliggere sonore sconfitte ai tanti manager che come l’ex banchiere si dilettano a incrociare le racchette su un manto verde.

La grande passione per il tennis
Leggi anche altri post su Economia Italia o leggi originale
Gorno Tempini, il tennista dai modi schivi torna ai piani alti di Cdp


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer