Inchiesta Mps: da Antonveneta ai festini, i sette anni che hanno fatto tremare Siena

62

Finisce così, con la sentenza del Tribunale di Milano, la maxi inchiesta sul Monte dei Paschi di Siena. Condannato in primo grado l’ex presidente Giuseppe Mussari a 7 anni e 6 mesi di reclusione e l’ex dg Antonio Vigni a 6 anni e 3 mesi di reclusione per i reati di aggiotaggio e falso in bilancio, a cui si aggiungono 2 anni di interdizione dai pubblici uffici. Condannati anche l’ex manager della banca Daniele Pirondini a 5 anni e 3 mesi e il responsabile dell’area finanziaria Gianluca Baldassarri a 4,8 anni. Giudicati colpevoli anche i manager di De…
Leggi anche altri post su Finanza & Mercati o leggi originale
Inchiesta Mps: da Antonveneta ai festini, i sette anni che hanno fatto tremare Siena


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer