consorzio Sia verso la messa in liquidazione, lavoratori sul piede di guerra: ‘Spacchettare il servizio? Sarà una macelleria sociale’

16

Circa 200 dipendenti in ansia per il loro futuro: “Ci opporremo in tutti i modi ad una simile prospettiva. Ribadiamo che occorre l’assoluto rispetto delle norme regionali in materia, che prevedono un gestore unico di ARO”. Tutto ciò ha …
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer