Ad oggi soltanto due aziende hanno utilizzato criptovalute per il pagamento delle tasse in Ohio

Due compagnie operanti in Ohio, negli Stati Uniti, hanno pagato le proprie tasse con criptovalute: lo ha svelato il Tesoriere Robert Sprague durante un recente dibattito. A novembre dello scorso anno, l’Ohio è divenuto il primo Stato americano a consentire alle aziende il pagamento delle imposte con monete digitali.

Nel corso di una discussione riguardante questioni di natura politica, Sprague ha affermato che ad oggi il Tesoro ha ricevuto soltanto due versamenti fiscali con criptovalute.

Leggi il testo completo su Cointelegraph

Leggi anche altri post criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer