Tv, l’Agcom multa la Rai per 1,5 mln perchè è di parte e non è pluralista

Tv, l'Agcom multa la Rai per 1,5 mln perchè è di parte e non è pluralista
Tv, l'Agcom multa la Rai per 1,5 mln perchè è di parte e non è pluralista

Tv, l’Agcom multa la Rai per 1,5 mln perchè è di parte e non è pluralista

L’Agcom multa la Rai per 1,5 mln di euro perchè, nella programmazione delle sue tre reti, ha accertato il mancato rispetto da parte dei principi di indipendenza, imparzialità e pluralismo. Con una nota l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni fa sapere che il Consiglio ha accertato «con due diverse delibere, alcune violazioni degli obblighi di contratto di servizio da parte della concessionaria del servizio pubblico radiotelevisivo. In particolare, l’Autorità, a seguito di un monitoraggio costante e continuo dal quale sono emersi numerosi episodi riguardanti la programmazione diffusa dalle tre reti generaliste, ha accertato il mancato rispetto da parte di Rai dei principi di indipendenza, imparzialità e pluralismo, riferito a tutte le diverse condizioni e opzioni sociali, culturali e politiche, così da garantire l’apprendimento e lo sviluppo del senso critico, civile ed etico della collettività, nel rispetto della dignità della persona, del diritto e dovere di …


fonte

sito