Dow Jones

Alitalia: Durigon, mettere in campo tutti strumenti su licenziamenti



“Si devono mettere in campo tutti gli strumenti possibili, anche con il Ministero del Lavoro e il Mims, e trovare gli strumenti che possano abbattere i possibili licenziamenti, anche io sono pronto a dare supporto come Governo”.

Lo ha detto il sottosegretario all’Economia Claudio Durigon, nel corso di un’audizione alla Camera, a proposito delle ricadute occupazionali del passaggio da Alitalia a Ita. “Sarà fondamentale, nella trattativa che ci sarà con i sindacati – ha proseguito – che ci sia una trattativa sul contratto e un accordo vero che possa contenere il più possibile i danni dalle possibili disoccupazioni che potremo avere”.

“Finchè non c’è una trattativa vera e propria che porta soddisfazione a livello occupazionale è difficile dire che siamo soddisfatti”, ha concluso.

rov

(END) Dow Jones Newswires

July 28, 2021 10:19 ET (14:19 GMT)

Segnali:

Appello per la costruzione di un fronte unitario contro licenziamenti, carovita e repressione
Fermo restando che il vaccino è ad oggi uno tra gli strumenti principali per ... sono sviluppate in questi mesi contro i licenziamenti, su tutte quelle alla Gkn di Campi Bisenzio, alla Fedex di ...
La “tassa” di Alitalia sui piloti assunti da Ita: fino a 30mila euro per mancato preavviso
Ma la direzione del personale di Alitalia, evidentemente con l’avallo dei tre commissari (tutti ... mettendo i piloti a terra, in cassa integrazione a zero ore, preludio al licenziamento ...
Corona EconomyLa settimana del Green Pass, tra il decollo di Ita e la legge di bilancio
Certo, non tutti possono ... se non fosse urgente mettere subito in campo politiche attive e formazione, soprattutto in vista del 31 ottobre, quando cadrà il blocco dei licenziamenti per ...
Gkn, Todde: sarà nominato advisor, proponiamo Invitalia
incrociando anche le altre vertenze (Alitalia, Texprint, Gianetti, Whirlpool, ecc). (LA NAZIONE) Sindacati e istituzioni hanno chiesto alla Gkn anche di valutare, nell'ambito di questo percorso ...
Insubordinazione denigrare i capi su Facebook, sì al licenziamento
Ad avviso dei giudici di merito, oltre alla diffamazione da valutare in sede penale, la giusta causa per il licenziamento era nell’insubordinazione legata all’attacco su Internet. Senza ...
L'impegno dell'Italia a livello internazionale per una ripresa sostenibile e resiliente
Evidentemente sono qui per parlarvi del paese che in assoluto inquina di più al mondo più degli Stati Uniti dell'Europa e dell'India messi assieme Ma l'esempio cinese e molto interessante ...
«Pronti 400 milioni per aiutare giovani e imprese in difficoltà»
«Via ai primi 400 milioni circa, complessivi, da spendere subito per le politiche attive e della formazione a vantaggio delle categorie più colpite dalla crisi. Giovani, donne, precari ...
Incontro sindacati-Draghi a Palazzo Chigi. Landini: “Stop alle aziende con il 10 per cento dei lavoratori in nero”
Il premier ha avuto un colloquio di circa mezz’ora i tre segretari delle sigle per valutare la possibilità di trovare un accordo sui tamponi e confermare la volontà del Governo di mettere in campo il ...
anche whirlpool
... un po' perché le distanze ci sono anche tra le parti sociali, come sento anche dalle parole di ... Nella vertenza Whirlpool "ci sono dei passaggi di ...
Festa nazionale de l'Unità 2021 - La sinistra dopo la pandemia
Colonnelli 13.37 L'ora di Cindia a cura di Claudio Landi 14.10 Notiziario di Andrea De Angelis: Lembo intervista Filippo Ungaro su ... in campo di battaglia quando lo vedete che su tutti gli ...
Tag "Fit Cisl"
Venerdì 24 settembre in Italia non si volerà: c’è una emergenza occupazionale che interessa in prima battuta la vertenza Alitalia-Ita, ma più in generale l’intero comparto aereo italiano. I sindacati ...
Barbagallo: «Non ci piaceva la legge Fornero e non ci piace la riforma di Draghi»
Carmelo Barbagallo, già segretario generale della Uil e oggi segretario di Uil Pensionati, spiega al DiariodelWeb.it i motivi della contrarietà alla riforma delle pensioni ...

Alitalia: Durigon, deploy all tools on layoffs

"We must put in place all possible tools, even with the Ministry of Labor and MIMS, and find the tools that can break down possible dismissals, I too am ready to give support as a Government".

The Undersecretary for the Economy Claudio Durigon said this during a hearing in the Chamber about the employment effects of the transition from Alitalia to Ita. "It will be essential, in the negotiations that will take place with the unions - he continued - that there is a negotiation on the contract and a real agreement that can contain as much as possible the damage from possible unemployment that we may have".