Asta Btp con rendimenti raddoppiati per il triennale. Btp agosto 2030 assegnato a tasso 1,48%


Salgono i rendimenti di assegnazione dei Btp nell’ultima asta del mese. Marzo si conclude con l’asta Btp che ha visto l’assegnazione di Btp a 5 anni (scadenza febbraio 2025) per 2,75 miliardi di euro, il massimo del’ammontare previsto (2,25-2,75 mld il range). Il titolo a 5 anni è stato allocato al tasso dello 0,80%, più che raddoppiato rispetto allo 0,37% di un mese fa. Il rapporto di copertura è stato 1,43 con domanda vicina ai 4 mld (3,92 mld).

Allocato anche il Btp decennale (scadenza agosto 2030) per 3,5 miliardi, anche in questo caso il massimo dell’ammontare previsto. Il tasso di assegnazione è stato 1,48%, in rialzo di 48 punti base rispetto a un mese fa. La domanda è stata di oltre…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer

Lascia un commento