Notizie dei mercati

Gli azionisti di Barclays fanno causa negli Stati Uniti per un errore di vendita del debito da 17,6 miliardi di dollari

Barclays Plc e stata citata in giudizio venerdì in una proposta di class action statunitense dove gli azionisti sostengono di essere stati frodati in relazione alla vendita da parte della banca britannica di 17,6 miliardi di dollari di debito in più rispetto a quanto consentito dalle autorità di regolamentazione.

Una denuncia depositata nella Corte distrettuale degli Stati Uniti a Manhattan da 2 piani pensionistici della Florida cerca di ritenere Barclays responsabile per la diminuizione dei prezzi delle sue ricevute di deposito americane (ADR), mentre i costi aumentavano a seguito dell’errore.

La denuncia conferma che Barclays ha fornito assicurazioni “materialmente false e fuorvianti” nelle sue relazioni annuali sull’efficacia dei suoi controlli interni sul reporting finanziario.

Altresi, ha affermato che la banca ha sovrastimato i profitti e sottovalutato le spese operative e di “contenzioso e condotta”, omettendo di rivelare la sovrastima nei suoi comunicati sugli utili del 2021.

Gli azionisti di Barclays fanno causa negli Stati Uniti per un errore di vendita del debito da 17,6 miliardi di dollari

azionisti Barclays fanno


FIMA2917# 2022-09-24T01:25:07+02:00

Show More