Banca IMI: utile netto in crescita del 71,1% a 411 milioni di euro


Utile netto consolidato a 411 milioni di euro, in aumento del 71,1% rispetto ai 240 milioni al 31 marzo 2019 per Banca IMI. La performance economica, si legge nella nota, è stata caratterizzata da un robusto livello degli interessi netti (+23,7% rispetto al periodo di confronto) e dai profitti dalla gestione degli attivi finanziari.

Robusta la crescita negli interessi netti (+23,7%) e quasi raddoppiati i profitti da gestione degli attivi finanziari (+84,4%). Il risultato della gestione operativa a 653 milioni di euro (+63,1% sul 31 marzo 2019) e il totale attivo a 217 miliardi, +13% rispetto ai 192 miliardi al 31 dicembre 2019.

Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer

Lascia un commento