Notizie Economia

Banche in ascesa: Castagna (BPM) insiste su terzo polo

18/08/2020 11:28

Banco BPM +2,1% guadagna terreno in scia all’intervista a MF dell’a.d. Alberto Castagna. Il manager ha ribadito quanto dichiarato la scorsa settimana al Sole 24 Ore ovvero che l’istituto è aperto a ipotesi di aggregazione che sfocino nella creazione di un terzo polo bancario alternativo a* Intesa Sanpaolo +0,5% e *UniCredit +1,5%. Castagna ha aggiunto che oltre BPER Banca +1,3% e Banca MPS +0,4% ci sono altre banche che potrebbero partecipare al processo.Per Equita il riferimento è a* BP Sondrio +3,6% e *Credito Valtellinese +1,3%. La scorsa settimana BP Sondrio era scattata in avanti grazie a indiscrezioni di MF secondo cui BPER Banca potrebbe essere interessata a un’aggregazione. Secondo Equita l’operazione avrebbe senso industriale e l’appoggio di Unipol +1,7%, primo azionista di BPER con il 15% (sito Consob) e partner di entrambe tramite Arca. Per quanto riguarda il Credito Valtellinese segnaliamo che nelle ultime sedute il titolo ha sovraperformato il settore: possibile che gli operatori abbiano deciso di puntare sulle azioni della banca guidata dall’a.d. e d.g. Luigi Lovaglio per approfittare dello scenario di consolidamento del comparto, scenario in cui il CreVal non ha ancora un ruolo ben definito.

(Simone Ferradini – www.ftaonline.com)

Fonte: News Trend Online  

© TraderLink News – Direttore Responsabile Marco Valeriani – Riproduzione vietata

 » Read More

Show More

Articoli simili

Back to top button