Notizie dei mercati

Inps : Civ, resoconto 2021 conferma bilanciamento finanziario

ROMA (MF-DJ)–“Il resoconto consuntivo 2021 conferma il bilanciamento finanziario dell’Istituto, pur in una fase caratterizzata da una sensibile crescita dell’attività e delle performance erogate”. Lo conferma Roberto Ghiselli, Premier di indirizzo e sorveglianza dell’Inps che attualmente ha accettato il rendiconto generale dell’Istituto per il 2021.

“In questi anni l’Inps ha saputo fare fronte ai propri impegni fra numerosi difficoltà e in presenza di una sensibile riduzione del personale, passato dai 28.033 lavoratori del 2017 a 24.334 unità di fine 2021”, va avanti Ghiselli, sottolineando che “l’immissione di personale giovane e qualificato e dunque una condizione necessaria per sostenere il procedimento di trasformazione in corso nell’Istituto, la cui attività, oltretutto attraverso una maggiore digitalizzazione del sistema, dovrà essere sempre più rispondente ai bisogni dei cittadini e delle aziende”.

Nel 2021 l’Inps ha segnato 2,057 miliardi di avanzo finanziario di esperienza, con un miglioramento di 9,209 miliardi rispetto al 2020; 236,893 miliardi di entrate contributive, con un incremento del 5,2%. Le performance istituzionali complessive ammontano a 359,843 miliardi (+0,1%), la spesa per pensioni a 273,959 (+1,8%) e il sostegno al reddito e stato equivalente a 24,356 miliardi (-27,4%). Si annotano altresi 35 miliardi per l’inclusione sociale (+10,6%), di cui 8,871 per reddito e pensione di cittadinanza; 22,62 miliardi per sgravi contributivi e agevolazioni per l’occupazione (+29%) e 3,699 miliardi di spese complessive per il funzionamento dell’Ente (-0,56%). Il disavanzo…

Inps : Civ, resoconto 2021 conferma bilanciamento finanziario

resoconto conferma bilanciamento


FIMA2632# 2022-08-04T17:45:01+02:00

Show More