Boeing frena le vendite mentre il mondo sospende il 737 Max

Investing.com – Dopo due giorni in picchiata, cessano le vendite sul titolo Boeing (NYSE:BA) a Wall Street con una leggera crescita dello 0,46%. Le perdite complessive dell’11% arrivate nelle due seduti precedenti però, sembrano ancora lontane.

L’incidente di domenica con lo schianto del volo 302 Ethiopian Airlines dopo soli 6 minuti dal decollo sta convincendo diversi paesi in tutto il mondo a non permettere il volo sui loro cieli del Boeing 737 Max, modello protagonista in negativo dell’accaduto.

L’Unione europea ha emesso una direttiva di emergenza con l’Agenzia per la sicurezza dell’Aviazione per la sospensione dei modelli Boeing 737-8 e 737-9, motivando che “non si può escludere che, a contribuire all’incidente all’incidente di domenica…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer