Borsa: Asia contrastata, in calo Cina

Seduta all’insegna della cautela sulle Borse asiatiche dove gli investitori registrano i progressi fatti la scorsa settimana nei negoziati sui dazi tra Cina e Usa e restano in attesa di un accordo.

I futures su Wall Street e l’Europa danno intanto segnali negativi.

A Tokyo, dove lo yen ha guadagnato terreno, il listino ha chiuso in leggero calo (-0,21%) mentre Sydney ha terminato in deciso rialzo (+0,65%).

A scambi ancora in corso segna un qualche progresso Hong Kong (+0,15%) mentre retrocedono le cinesi Shanghai (-0,56%) e Shenzhen (-1,06%)

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer