Borsa: Asia piatta con Capodanno cinese

Borse di Asia e Pacifico a scarto ridotto con molte Piazze chiuse per il capodanno lunare.

I listini cinesi resteranno chiusi tutta la settimana, Seul riapre giovedì mentre Hong Kong che guadagna un marginale 0,21%, resta aperta mezza giornata.

Tokyo archivia la prima seduta della settimana in rialzo (Nikkei +0,46%), con i dati sopra le attese dal mercato del lavoro negli Stati Uniti e l’ indebolimento dello yen che favorisce l’export.

Lo sguardo della settimana è rivolto alle trimestrali e alle trattative Usa-Cina sul commercio.

L’Europa è attesa debole mentre sul fronte macro il dato dell’inflazione in Italia e i prezzi alla produzione nell’eurozona segnano l’agenda della mattinata.

Nel primo pomeriggio poi, dagli Stati Uniti gli ordini del settore manifatturiero e dei beni durevoli

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer