Borsa di Tokyo chiude in moderato rialzo dopo nuovi record Wall Street, la PBoC interviene ancora


La Borsa di Tokyo ha chiuso la seduta odierna in moderato rialzo, in scia ai nuovi massimi storici toccati da S&P500 e Nasdaq a Wall Street. L’indice Nikkei ha tagliato il traguardo di fine giornata con un progresso dello 0,34% a 23.479,15 punti. A sostenere gli scambi anche la debolezza dello yen, che ha favorito i titoli legati all’export, oltre che la notizia di un nuovo intervento da parte della banca centrale cinese. La People’s Bank of China (PBoc) ha tagliato i tassi sui prestiti a un anno di 10 punti base e quelli a cinque anni di cinque punti base al 3,15% dal precedente 3,25%. La mossa della PBoc avviene pochi giorni dopo la sforbiciata sul tasso di prestiti a medio termine di un anno al 3,15% dal 3,25% e ulteriori stimoli monetari, per…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer

Lascia un commento