Borsa: Europa in rialzo guarda a Cina

Seduta all’insegna dell’ottimismo per le Borse europee che proseguono le contrattazioni in stabile rialzo e guadagnano oltre l’1%.

Gli investitori sulla crescita dell’economia cinese, in attesa dei dati del Pil previsti per lunedì.

In attesa dell’avvio di Wall Street con i future positivi, si guarda ai colloqui tra Cina e Usa sul fronte del commercio internazionale.

Non sembra destare preoccupazione la situazione nel Regno Unito sulla vicenda della Brexit.

L’euro sul dollaro si attesta a 1,1404 a Londra

L’indice d’area stoxx 600 cresce dell’1,1%.

Parigi (+1,4%), Londra (+1,3%), Francoforte (+1,2%) e Madrid (+1,3%).

Nel Vecchio continente avanzato le banche, i tecnologici e l’energia.

Corrono Commerzanbank (+3,9%), Ing (+3%), Bnp Paribas (+2,4%) e Banco Bilbao (+2,2%)

Gli spiragli sulla vicenda dei dazi spinge il comparto dell’auto (+2,1%) con Daimler (+2,2%), Porsche e Renault (+1,6%), Volkswagen (+1,3%) e Peugeot (+1%)

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer