BORSA MILANO chiude poco mossa, strappa Moncler, bene Ovs, giù Gedi, banche

Piazza Affari termina la seduta in lieve rialzo, in linea con gli altri mercati europei che beneficiano di alcune buone notizie sul fronte corporate che hanno stimolato l’appetito per il rischio. “Seduta interlocutoria e con volumi contenuti”, sintetizza un trader.

** L’indice FTSE Mib segna +0,17%, l’Allshare +0,21%. Volumi per 2,2 miliardi di euro. Il benchmark europeo FTSEurofirst300 sale dello 0,35%.

** Strappa MONCLER (+11,06%) che domina la scena dopo i conti annunciati ieri, migliori delle attese: il titolo ha incassato diverse promozioni da parte di alcuni broker. Effetto trascinamento sugli altri titoli del lusso: TOD’S guadagna 1,85%, SALVATORE FERRAGAMO l’1,58%, BRUNELLO CUCINELLI il 2,34%. In particolare le indicazioni rassicuranti sul trend in Cina sono una buona notizia per tutto il settore, dice Gian Luca Pacini di Banca Imi.

** Cedente il settore bancario con…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer