BORSA USA piatta per timori crescita globale, bene banche

Gli indici americani sono poco mossi nella mattinata d’Oltreoceano: i guadagni del settore bancario in vista della comunicazione dei risultati trimestrali sono compensati dai timori legati agli avvertimenti delle maggiori banche centrali.

** L’indice finanziario avanza di 0,6%, mentre il settore bancario guadagna lo 0,5%.

** Inizia da domani il periodo di diffusione delle trimestrali. Ad aprire le danze saranno JPMorgan e Wells Fargo.

** Lo S&P 500 rimane intorno ai massimi di sei mesi toccato a fine settembre.

** Le minute della Federal Reserve rafforzano la tesi che l’intenzione dell’istituto centrale sia quello di mantenere i tassi d’interesse invariati fino a fine anno. La ragione è l’incertezza sulle politiche commerciali e sulle condizioni finanziarie.

** Gli investitori non hanno dato troppo peso ai dati sull’inflazione: secondo i numeri odierni del dipartimento del Lavoro i prezzi…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer