BORSA USA positiva su ottimismo negoziati commercio e accordo per evitare shutdown

Wall Street avanza nella mattinata d’Oltreoceano, sostenuta da un accordo preliminare concluso dai parlamentari americani per evitare un altro shutdown e dall’ottimismo dovuto agli spunti dai nuovi negoziati tra Cina e Stati Uniti.

Non è chiaro in ogni caso se il presidente Donald Trump accetterà l’accordo, considerato che non contiene lo stanziamento di quasi 6 miliardi di dollari per la costruzione del muro al confine del Messico.

“Quel che emerge è che il governo resterà attivo, se Trump firma o no è secondario”, commenta un analista.

** I titoli industriali avanzano di 1%, trainati da Boeing, Caterpillar e 3M.

** Bene i produttori di chip e il settore tecnologico , anch’essi dipendenti dal mercato cinese.

** Intorno alle 16,30 il Dow segna +0,9%, lo S&P +0,8% e il Nasdaq +1,2%.

** Gli energetici (+1%) beneficiano dell’aumento…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer