Borse Asia-Pacifico in calo, prevale cautela su intesa Usa-Cina

Le borse dell’area Asia/Pacifico oggi sono generalmente in calo, dopo che le caute dichiarazioni del rappresentante del Commercio Usa Robert Lighthizer hanno sgonfiato l’ottimismo sulla circostanza che Usa e Cina fossero vicine a stringere un accordo sul commercio.

Ieri Lighthizer ha detto che è troppo presto per prevedere un risultato nei negoziati tra Washington e Pechino. Le questioni in discussione sono “troppo serie” per essere risolte con la promessa da parte cinese di acquistare più merci americane, e un eventuale accordo tra le parti deve comprendere una modalità per verificare che gli impegni siano rispettati, ha spiegato ai parlamentari statunitensi.

** TOKYO ha chiuso la seduta in perdita dello 0,8%, anche a causa dei dati sulla produzione industriale di gennaio, che hanno segnato il calo maggiore da un anno a questa parte.

** SIDNEY ha terminato la seduta in rialzo, segnando il miglior febbraio…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer