Borse europee aprono in rialzo su nuovi record Wall Street e dati macro Cina


Le Borse europee si muovono in territorio positivo, incoraggiate dai nuovi record di Wall Street ieri sera. A sostenere gli scambi anche i dati macro giunti dalla Cina. Il Pil cinese nel 2019 ha riportato un trend in linea con le attese, sebbene al tasso di crescita più basso dal 1990. Il prodotto interno lordo della Cina è avanzato del 6,1% rispetto al +6,6% del 2018. Pechino si era prefissata un obiettivo di crescita del Pil compreso tra il +6% e il +6,5% per il 2019. Bene anche le vendite al dettaglio, balzate dell’8% su base annua. In questo quadro l’indice Eurostoxx 50 si è avviato con un progresso dello 0,50%. A Francoforte il Dax sale dello 0,66%, a Parigi il Cac40 guadagna lo 0,56% e a Londra l’indice Ftse100 segna un +0,32%.

Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer

Lascia un commento