Burger King Venezuela accetterà pagamenti in Bitcoin e altre criptovalute

Burger King Venezuela accetterà pagamenti in Bitcoin e altre criptovalute

Criptovalute

Bitcoin (BTC) arriva nei Burger King del Venezuela, grazie ad una nuova partnership con Cryptobuyer che permetterà di effettuare acquisti utilizzando criptovalute.

Come conferma un recente messaggio su Twitter, una filiale di Burger King nell’area Sambil di Caracas ha iniziato ad accettare non soltanto Bitcoin, ma anche Ether (ETH), Litecoin (LTC), Binance Coin (BNB), Dash (DASH) e la stablecoin Tether (USDT).

Altre 40 filiali si uniranno all’iniziativaCome riportato sul blog ufficiale di Dash, nel corso del 2020 altre 40 filiali di Burger King si uniranno all’iniziativa.