Carige, accordo con sindacati su passaggio 56 dipendenti a Credito Fondiario

MILANO, 6 febbraio (Reuters) – Banca Carige ha raggiunto un accordo con le organizzazioni sindacali sulle ricadute occupazionali del trasferimento della piattaforma sugli Npl al Credito Fondiario con il passaggio a quest‘ultima di 56 dipendenti.

E’ quanto si apprende da un comunicato della First Cisl in cui si sottolinea che, in base all‘intesa sottoscritta nella notte, i lavoratori della banca coinvolti nella cessione degli Npl manterranno il contratto del credito.

“E’ fondamentale aver sancito la tenuta contrattuale dentro al settore del credito per i 56 dipendenti coinvolti nella vendita delle sofferenze di Carige, anche se continuiamo a ritenere illogico questo genere di operazioni, quando si potrebbe invece lavorare sulla gestione paziente in house dei crediti deteriorati”, commenta nella nota Vilma Marrone, della segreteria nazionale di First Cisl.

Lo scorso dicembre Credito Fondiario ha stretto un accordo per acquisire da Carige un portafoglio sofferenze…


Carige, accordo con sindacati su passaggio 56 dipendenti a Credito Fondiario è stato pubblicato su Reuter dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati. (Bond )