CEO di Kaspersky: “Le criptovalute sono una grande idea, ma il mondo non è ancora pronto”

Durante un’intervista con il sito di notizie Arabian Business, Eugene Kaspersky, CEO del colosso della sicurezza informatica Kaspersky, ha affermato che “le criptovalute sono una grande idea, ma il mondo non è ancora pronto per loro”.

Kaspersky crede che in futuro – “forse tra 100 anni” – il mondo sarà unito sotto un unico governo, che a sua volta avrà un’unica moneta digitale. Secondo l’imprenditore, “il mondo deve essere unito se vogliamo avere monete cifrate. Ora come ora, i governi vorranno controllarle. “

Leggi il testo completo su Cointelegraph

Leggi anche altri post criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer