Cina: Pil 2019 in rialzo del 6,1%. Crescita in linea con le stime ma al ritmo più basso dal 1990


Nell’intero 2019 l’economia cinese è cresciuta del 6,1%, in linea con le attese ma al ritmo di espansione più basso dal 1990.

Gli analisti intervistati da Reuters avevano stimato un rialzo del Pil del 6,1%, rispetto al +6,6% del 2018.

Nel quarto trimestre del 2019, la crescita è stata del 6% su base annua.

Per l’intero 2019, Pechino si era prefissata un obiettivo di crescita del Pil compreso tra il +6% e il +6,5%. Ieri il vicepremier cinese Lui He, a Washington per firmare la Fase 1 dell’accordo commerciale Usa-Cina, aveva riferito che, per il 2019, Pechino aveva stimato una espansione del Pil superiore a +6%.

Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer

Lascia un commento