COMMENTO AIM: indice in lieve calo, in luce Casta Diva

L’Aim Italia ha archiviato la seduta leggermente sotto la paritá con un -0,06% a quota 9.597 punti.

Chiude in vetta con scambi molto oltre la media e pari a 309.500 pezzi il titolo di Casta Diva, salito del 7,14% a quota 1,575 euro.

Le azioni della multinazionale della comunicazione sono state spinte

dalla notizia che, tramite la branch sudafricana Casta Diva Cape Town, si è aggiudicata una commessa da 500.000 dollari per 3 spot pubblicitari. Questi saranno realizzati in Sudafrica per il gruppo Alibaba, attraverso Shanghai Red Horse Advertising Media Co., Ltd., partner della Joint Venture Casta Diva China Co., Ltd..

Acquisti su Leone Film G. (+3,17%) e Fope (+3,68%) con 23.500 azioni passate di mano in scia alla pubblicazione dei dati sui ricavi netti consolidati del 2017 che si attestano a 28 mln di euro, in crescita del 21,5% a/a rispetto ai 23,1 mln di euro del 2016.

Da domani, inoltre, prenderá il via la “Vicenzaoro January 2018”, importante manifestazione fieristica internazionale del settore orafo, in occasione della quale Fope presenterá le nuove collezioni 2018.

Positivi Elettra Inv. (+2,42%) a 10,6 euro, H-Farm (+2,67%) con 67.500 pezzi scambiati e MailUp (+3,67%) dopo che ha nominato Cinzia Tavernini come nuovo Ceo della controllata Globase International.

Segno più per Caleido (+2,91%), Giorgio Fedon (+2,22%) e Alkemy (+2,13%) con volumi a 24.000 pezzi.

In coda Mondo Tv France che ha ceduto il 2,6% con 611.000 pezzi passati di mano a 0,09 euro, Go Internet che ha pagato realizzi dopo il rally di ieri in calo del 2,93% e Culti che ha lasciato sul terreno il 3,87%.

gtd

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl