COMMENTO AIM: indice in lieve rialzo, bene MailUp

L’Aim Italia prosegue la seduta in lieve rialzo con un

+0,03%.

Sempre in luce il titolo di Casta Diva che, in vetta, sta salendo dell’8,84% con volumi molto superiori alla media e pari a 284.000 pezzi dopo che si è aggiudicata una commessa da 500.000 dollari per la realizzazione di 3 spot pubblicitari in Sudafrica.

Molto bene Giorgio Fedon che riprende la corsa dopo aver tirato il fiato e sale dell’8,15% a quota 14,6 euro e MailUp che, dopo aver nominato Cinzia Tavernini come nuovo Ceo della controllata Globase International è in progresso del 4,9% a quota 2,57 euro.

Positivi Elettra Inv. (+2,42%) a 10,6 euro, Caleido (+2,91%) a 1,77 euro e Fope (+3,68%) con 22.000 azioni passate di mano. L’azienda orefice veneta ha pubblicato i dati sui ricavi netti consolidati del 2017 che si

attestano a 28 milioni di euro, in crescita del 21,5% a/a rispetto ai 23,1 milioni di euro del 2016.

Positivi H-Farm (+1,33%) con volumi a 49.500 pezzi, Axelero (+1,07%) a 2,83 euro e Sit (+0,86%).

Segno meno per Visibilia E. che sta cedendo l’1,43% con poco meno di 92.000 titoli scambiati, Digitouch in calo del 2,44% e Culti che sta lasciando sul terreno il 3,87%.

gtd

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl