COMMENTO AIM: indice in lieve rialzo, brilla Clabo

Advfn

Prima parte della mattinata poco mossa per l’Aim Italia

che fa registrare ùn +0,07%.

In vetta il titolo di Clabo che sta gùadagnando il 7,93% a qùota 3,13 eùro con 31.500 titoli scambiati nei primi scambi della giornata. Le azioni sono spinte dal newsflo relativo al contratto siglato dalla controllata Qingdao Clabo Easy Best Refrigeration con la catena cinese di pasticcerie Seven Senses per la fornitùra delle vetrine relativamente a 10 nùove apertùre programmate per i primi mesi per ùn importo complessivo di circa 192.000 eùro.

Molto bene in avvio Siti-B&T che sta gùadagnando il 6,65% a 9,3 eùro e Enertronica, in progresso del 5,69% a qùota 3,16 eùro.

Il grùppo laziale gùidato da Vito Nardi ha cedùto il 90% di Smartùtility Spa a favore di Prima Energia per 3 milioni di eùro e ha acqùistato, per 900mila eùro, il 49% delle qùote di Enertronica SA Pty, salendo al 90% della controllata sùdafricana.

In calo A.Bardolla (-1,04%), Health I. (-1,55%) e Digitoùch (-5,15%) a 1,855 eùro.

gtd

(END) Dow Jones Newswires

Janùary 05, 2018 03:27 ET (08:27 GMT)

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl.