COMMENTO WARRANT AIM: seduta in rosso, positivi Glenalta e Iwb

Profondo rosso per i warrant scambiati su Aim Italia.

Segno più solo per Glenalta che sale dell’1,74% e Italian Wine Brands che sta salendo dello 0,87%.

Iwb nell’ambito del piano di buyback, tra l’8 e il 12 gennaio scorso ha acquistato 3.150 azioni proprie al prezzo medio ponderato di 12,93 euro al pezzo, per un controvalore di 40.725 euro.

Vendite su Sit (-0,25%), Dba G. (-0,62%) e Zephyro (-0,81%) a quota 0,49 euro che continua a salire dopo i forti rialzi di ieri, spinti dalla notizia che l’azienda è entrata nella fase finale di aggiudicazione nell’ambito della gara MIES2 (Manutenzione Integrata Energia Sanitá), che prevede contratti della durata da 5 a 7 anni per un valore di 650 milioni di euro.

In ribasso i warrant di Ambromobiliare (-2,44%), D.Magics (-4,73%) e IdeaMi (-1,64%) a 1,26 euro.

In coda all’indice A.Bardolla e la Spac Sprintitaly che stanno cedendo rispettivamente l’8% e il 10,77%.

gtd

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl