Notizie dei mercati

Conti pubblici, dalle pensioni agli sconti sull’energia: parte la caccia a 25 miliardi

This content has been archived. It may no longer be relevant

#mercatoazionario

Ascolta la versione audio dell’articolo

Non e per spegnere l’entusiasmo che gronda dai programmi elettorali di questi giorni, pieni di tasse che calano, pensioni che salgono, imposte che scompaiono su alimentari ed energia e quattordicesime che spuntano a carico dello Stato nelle buste paga. Ma bisogna ricordare che la legge di resoconto del prossimo autunno, 1º impegno del governo che verra fuori dalle urne, dovrà fare i conti con un contesto economico complicato: che presenta un’ipoteca sui conti da come minimo 25 miliardi, fatta di misure obbligatorie o quasi, mentre la frenata della crescita prevista da tutti restringe di un’altra quindicina di miliardi gli spazi di manovra di partenza.

Il macigno dell’inflazione

Il macigno che sta rotolando sui conti pubblici e prodotto dall’inflazione, sia quella gia registrata sia quella che anche ora ci sarà il prossimo anno, dissolte le ipotesi iniziali di una fiammata transitoria. In quest’ottica conforta poco il 1º segnale di…


FIGN2681 => 2022-08-15 08:34:14
mercatoazionario

Show More