Coronavirus, le regole della Bce sulle banche europee: “Alt a distribuzione dividendi”


ROMA – La Bce ferma la distribuzione di dividendi e i piani di riacquisto di azioni da parte delle banche su cui vigila. Una misura che punta a indirizzare tutta la potenza di fuoco del sistema del credito verso l’economia reale, messa in ginocchio dall’epidemia di coronavirus, e a proteggere liquidità e capitale degli istituti. La decisione vale 30 miliardi e può mobilitare prestiti fino a 450 miliardi di euro. “La raccomandazione – si legge in…

Articoli simili