Crollo del 12% in Borsa per Atlantia: pesa il rischio di revoca delle concessioni autostradali – La Stampa


Crollo del 12% in Borsa per Atlantia: pesa il rischio di revoca delle concessioni autostradali – La Stampa

MILANO. Tonfo in Borsa per Atlantia in apertura di settimana, con difficoltà a fare prezzo e una successiva caduta dell’12% a 11,7 euro. Il nodo concessioni autostradali intanto continua a impegnare il governo, con il premier, Giuseppe Conte, che chiede la revoca delle concessioni e la replica di Matteo Renzi, leader di Iv, che parla di «populisti che chiedono da due anni la revoca». Forti le perdite anche per gli altri titoli di settore, con cali per Autostrade Meridionali (-4,6%) e Astm (-1,9%) del gruppo Gavio. 

Apertura comunque positiva Piazza Affari…

Crollo del 12% in Borsa per Atlantia: pesa il rischio di revoca delle concessioni autostradali – La Stampa

visita la pagina