Decreto rilancio, le novità dell’ultima bozza dalla vendita di immobili pubblici alla cancellazione dell’Irap


Decreto rilancio, le novità dell’ultima bozza dalla vendita di immobili pubblici alla cancellazione dell’Irap

Novità nell’ultima bozza del decreto rilancio 2020. In quella che si spera sarà la bozza definitiva dell’ex decreto maggio – che oggi sarà discusso in Consiglio dei Ministri-  spunta l’ipotesi di una maxi vendita di immobili pubblici per sanare i conti dello stato e finanziare le varie misure, oltre al taglio dell’Imu per gli albergatori e la cancellazione dell’Irap per le imprese.

Secondo le ultime novità del decreto rilancio 2020, la norma inserita nel testo della bozza dovrebbe prevedere “consistente programma di dismissioni imobiliari fino al 2021”. Si tratterebbe di beni sia direttamente in possesso dello Stato, sia degli enti pubblici. 

Per la dismissione degli immobili pubblici, secondo le novità dell’ultima bozza del decreto rilancio si potrebbero utilizzare una varietà di strumenti, come procedure straordinarie, società di …

 

Decreto rilancio, le novità dell’ultima bozza dalla vendita di immobili pubblici alla cancellazione dell’Irap

visita la pagina 

Lascia un commento