Decreto Semplificazioni extra large, ora il Quirinale è pronto allo stralcio di alcune misure

ROMA – Interviene il Quirinale sul caso del decreto semplificazioni, il provvedimento omnibus riempito di norme, microinterventi e provvidenze, arrivato oggi in aula al Senato. Il decreto, nato con una decina di articoli, è lievitato durante l’esame in Commissione cumulando 61 pagine di emendamenti, già approvati e contenuti nel testo presentato in aula. Secondo indiscrezioni circolate nella mattinata il Colle sarebbe pronto ad eliminare una serie di misure incongrue.

Fin dalle prime battute del dibattito parlamentare sono volate le proteste delle opposizioni che lamentano l’incostituzionalità del decreto omnibus e chiedono l’intervento di Mattarella  e della Casellati.

Rep

Ncc, trivelle, autostrade: il decreto…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer